EatUP
entra| newsletter 
lg
show
show
show
EatUP.school è una piattaforma di assistenza didattica per scuole, aziende e singole persone. Trovi test, lezioni e progetti per l’aggiornamento di appassionati e operatori alimentari. Senza libri, senza noia e senza fatica!
Per noi vale l'idea che avere fame di sapere porta alle migliori scelte di consumo e di produzione, al rispetto dell'ambiente, al benessere sociale.
Insomma, a ciò che serve per la qualità di oggi e di domani.
Info o proposte
Qui trovi le scuole e le aziende che vogliono sviluppare una comunità alimentare consapevole.
[chiudi] ..cos'è EatUP.school
Scegli e Clicca l'immagine
X
vai
vai
vai
Senza libri, senza noia, senza fatica..
EatUP Focus-Quiz a 3,75€/mese info

Nel 2050 ci sarà solo pasta che scuoce? Da questo interessante link si può ascoltare la puntata "Addio pasta al dente?!" di FoodLab su Radio 24. Non è l'ipotesi in sè di mangiare pasta fatta con grani non più capaci di tenere la cottura. Ciò che ha attratto il mio interesse è la linearità della logica alla base di questa previsione. #1 nel 2050, come tutti sentiamo dire, il livello di CO2 sarà ancora più alto. #2 in presenza di molta CO2 i cereali riducono la produzione di proteine, cioè ne diminuisce il loro contenuto. #3 sono proprio le proteine del grano, cioè il glutine, che determinano le caratteristiche della pasta in cottura. Mancano ancora un po' di anni. Ma chissà se parlare del rischio di un futuro di pasta scotta può motivare una maggiore sensibilità ambientale nelle nostre, attuali, scelte quotidiane.
vai al focus
Un aggiornamento senza libri, senza noia, senza fatica con

Cosa fai quando il caffè fuma? Qualcuno ha fatto la prova con termometro ed orologio!caffè fumante Soffiare è molto più efficace di agitare, si perdono 6°C al minuto. Quando si mescola, il caffè perde solo 3,5°C al minuto. (da Hervé This - Pentole & Provette - ed. Gambero Rosso)
vai al focus

Meglio le verdure fresche o surgelate? Ci riferiamo ad una ricerca di scienziati dell'Institute of Food. In sintesi, poiché per arrivare sulla tavola ci mettono mediamente 16 giorni, al momento del consumo le verdure fresche sono meno ricche di nutrienti di quelle surgelate. caffè fumante
A pensarci è semplice, ed è anche credibile. Subito dopo la raccolta le verdure iniziano a deteriorarsi mentre la surgelazione praticamente blocca questi processi naturali. Così alla fine meglio mangiare verdure surgelate? Dipende: quelle dell'orto ci mettono solo “16 minuti” ad arrivare in tavola. Quindi meglio quelle ma bisogna avere un orto. C'è però un'altra domanda. Poichè le verdure surgelate seguono un processo ed uno stoccaggio di maggior costo ecologico, può essere che in questo caso le qualità nutrizionali siano in alternativa all'impatto ambientale?
vai al focus